Annalisa Ambrosia

Annalisa Ambrosia

L’artista Annalisa Ambrosia ha partecipato all’estemporanea “Il risveglio dell’arte”, avvenuta il 19 luglio 2020 a Palma Campania; evento realizzato dal Curatore d’Arte Ferdinando Sorrentino, in collaborazione con lo stesso Comune, con l’assessorato e con svariate associazioni del territorio.
Immersa in piazza, circondata dallo storico Palazzo Aragonese, la pittrice ha immortalato l’essenza del luogo. Spinta dal moto dell’animo, ha dato vita a una rappresentazione non didascalica, dove i tratti e i colori, visti come emozioni, si mescolano, per poi dividersi e infine riunirsi.
La stessa artista afferma: “Ho sempre sentita mia l’azione di disegnare e di dipingere. L’arte è un mondo colmo di conoscenza, per lo più empirica”.
La produzione dell’artista non è omogenea; viene divisa in cicli differenti, poiché è sempre in continuo cambiamento, è alla ricerca di tutte le forme esistenti, sia nel modo di realizzazione che nel donare un input visivo che richiami delle figure.
Annalisa Ambrosia nasce nella provincia di Napoli. Consegue il diploma al Liceo Artistico, per poi approdare all’Accademia di Belle Arti di Napoli, dove è studentessa attualmente. La passione per il disegno nasce fin da bambina, ed è attiva pubblicamente dal 2019. Ha partecipato a vari progetti come “Nars in corpore”, laboratorio artistico (progetto Miur); “Non me ne vado II edizione”, “L’arte dint’a’ legalità”; “Live painting action con rock band performance art, al Festival della Musica Castellammare di Stabia; “UN’ICONA PER LA RICERCA”, organizzato da Fondazione Melanoma Onlus e Scuola Italiana di Comix; SHARING ART & KILL THE VIRUS dell’associazione Artetra; “Panchine d’autore”, progetto artistico che ha coinvolto Domicella; “Panchine artistiche”, progetto artistico che ha coinvolto Casalnuovo.
Alcuni suoi dipinti sono stati esposti presso il Caffè Letterario “ABC”. Inoltre ha effettuato una live painting con violoncello, esecuzione del Maestro Luca Signorini, presso la Casina Pompeiana.
Ha pubblicato l’opera “Elmo” nell’ebook intitolato “L’arte al tempo del coronavirus” (vol.1), grazie all’iniziativa di Artetra.
Ha creato diverse locandine per eventi artistici, e per la presentazione della scrittrice Nunzia Caricchio.
Ha dato vita al logo dell’associazione culturale NON ME NE VADO.
Ha donato diverse opere, tra cui “Il piccolo violoncello” al Maestro Luca Signorini, e “Palazzo di Giustizia” al Procuratore aggiunto della Repubblica, il Dottor Giovanni Conzo.

Descrizione dell’opera in evidenza
Artista: Annalisa Ambrosia
Titolo: Est(empo)ranea
Anno: 2020
Tecnica e materiale: Acrilico su tela
Dimensioni: 50 x 70 cm

Contatti
E-mail: ambrosiart97@gmail.com
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/AmbrosiaArtt
Instagram: https://www.instagram.com/ambrosia_artt/