L’Arte dint’ a’ Legalità

L’Arte dint’ a’ Legalità

COMUNICATO STAMPA

L’Arte dint’ a’ Legalità
Il 18 novembre 2019, alla Casina Pompeiana di Napoli, il Curatore d’arte Ferdinando Sorrentino darà vita a un nuovo evento culturale.

Grazie, anche, alla collaborazione del Direttore Artistico Gianluigi Infante, lunedì 18 novembre 2019, la Casina Pompeiana di Mergellina ci ospiterà per regalarci momenti di stupore, attraverso la pittura, la scultura e la fotografia, diffondendo i concetti di Arte e Legalità.
La prima ricerca della bellezza; la seconda ricerca della giustizia. Coesistono, lottando in quel groviglio ingarbugliato qual è il mondo, per potersi incastrare nel nodo dell’eternità.

A renderci omaggio vi sarà il Dama Museum, con la sua collezione privata di Armando de Stefano e di Giacinto Gigante.

Vi saranno artisti come Michelangelo della Morte, Domenico Sepe, Alfredo Troise, Gianluigi Infante, Mario Borrelli, Francesco Sodano, e tanti altri.

Inoltre, in via del tutto straordinaria, parteciperà la Scuola Comics Napoli.
Vi saranno performance artistiche, partorite dalle mani di Annalisa Ambrosia; installazioni e un gustoso catering di alto livello.

《 La legalità è il perno principale della nostra città – ha sottolineato il Curatore d’Arte, Ferdinando Sorrentino – dove i quartieri, i dedali di vicoli, non sfornano solo delinquenti e cultura malsana; ma creano talenti ed artisti con tanta voglia di fare. 》

A lui si è aggiunto il Direttore Artistico, Gianluigi Infante:
《Dopo tanti viaggi, tra Roma, Giappone, Spagna e America, non riesco a staccarmi da questa meravigliosa citta che è Napoli. Il folklore della gente, la voglia di interagire con il mondo – ha proseguito, poi – è incredibile, ti trascina. 》

CONTATTI
f.sorrentino_2017@libero.it
Pagina Facebook: Curatore S. Ferdinando

UFFICIO STAMPA
Daniela Rocca
d.rocca.stampa@gmail.com